“Tesoro mio”, “Creatura carissima”: Virginia Woolf e Vita Sackville-West

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Critica, Letteratura

Creatura carissima, Era molto bella la lettera che hai scritto alla luce delle stelle a mezzanotte. Scrivi sempre a quell’ora, perché il tuo cuore ha bisogno del chiaro di luna per liquefarsi. Scrivi sempre a mezzanotte è il titolo – ispirato a questa lettera del 7 ottobre 1928 – della raccolta di lettere di Virginia Woolf […]

Reale, straordinario: imparare la Norvegia con The Passenger

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Reportage

“La Norvegia va visitata almeno una volta nella vita. Il segreto del suo fascino è molto semplice: è uno dei paesi più belli del mondo.” Questa la frase di presentazione dell’ultima edizione della Lonely Planet dedicata alla Norvegia, affermazione con la quale sarebbe difficoltoso dissentire. Smilzo gigante scandinavo rinomato per il salmone e per i […]

Tenere vive le braci: Doppio vetro di Halldóra Thoroddsen

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Critica, Letteratura

Lo scorso 24 febbraio, nel corso di un evento parte del festival “I Boreali” presso il Teatro Franco Parenti di Milano, Emilia Lodigiani lodava la letteratura nordica per la sua “capacità di calare le grandi domande dell’umanità in situazioni quotidiane”. La fondatrice della casa editrice Iperborea– a cui nella stessa occasione veniva oltretutto annunciato il conferimento […]

Nell’URSS di Marina Stepnova: Le donne di Lazar’

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Letteratura

Le donne di Lazar’ – della scrittrice russa Marina Stepnov – è una saga familiare lunga un secolo, animata prevalentemente da personaggi femminili che gravitano intorno alla figura di Lazar’ Lindt, ecclettico genio della fisica di origini ebraiche. A rendere il romanzo uno dei libri di spicco del panorama letterario russo contemporaneo, oltre a un […]